Diario di Amy


01-02-2012: Windhoek - la capitale


Questo Diario è piaciuto a 16 amici



01-02-2012: Windhoek

Dopo il lungo volo un po’ rabbioso, stamattina alle 7.00 (le 6.00 in Italia) il sole abbacinante mi ha fatto strizzare e lacrimare gli occhi. E mentre aspettavo lei che aspettava le valige, fumando finalmente una sigaretta, ho cominciato a sentire caldo, e ho pensato che stavo bene, e ho ripensato al freddo/inverno di casa, e ho pensato che bello.

Già appena scesa dall’aereo, il profumo nell’aria: di animali, di terra che vive, di vegetazione che piano rinsecchisce, e di altra vegetazione che piano rinverdisce…

                                                                                                          

Un viaggio che è difficile definire solo come un tour. Il fatto è che ho soggiornato a Windhoek diversi giorni, per motivi personali. Stavo a casa di amici ... (leggi tutto)